Arredamento classico di lusso

Arredamento classico di lusso, tradizione dal 1935

 

La nostra azienda nasce nel 1935 e unisce alla tradizione tre generazioni, impegnate da sempre nella realizzazione del vostro arredamento classico di lusso e nella continua ricerca di soluzioni creative per soddisfare la clientela più esclusiva.

Grazie alle sue capacità artigianali, che hanno radici nell’alta ebanisteria italiana, Bellotti Ezio è in grado di realizzare il vostro arredamento classico di lusso, per rendere i vostri ambienti eleganti ed unici, capaci di trasmettere la personalità e lo stile di chi li abita.

Il nostro team è composto da tecnici e interior designers in grado di immaginare e seguire il processo costruttivo, fino alla realizzazione ed al completamento dell’opera. A testimoniarlo sono le opere realizzate in tutto il mondo nel corso della nostra lunga storia. Il nostro arredamento classico di lusso è parte integrante delle dimore più esclusive, prestigiosi hotels ed edifici di rappresentanza.

Gli stili del nostro arredamento classico di lusso

La nostra produzione comprende vari stili che si ispirano al passato, quali Luigi XV e Luigi XVI , Carlo X ed il famoso ebanista Maggiolini. Questi stili sono presenti sia nelle collezioni delle nostre sale da pranzo, nelle camere da letto, salotti, studi e complementi d’arredo. Nel nostro arredamento classico di lusso possiamo trovare dei pezzi unici, che fanno parte dell’alta ebanisteria. Si trovano pezzi di origine italiana, tedesca, in particolare con David Roentgen, famoso in tutta Europa per gli intarsi e i cassetti segreti che realizzava nei suoi mobili, ed il famoso ebanista francese C. Cressent .

Ogni singolo ambiente è realizzato con finiture e materiali combinati e lavorati in armonia con lo spazio architettonico e il contesto che lo circonda.

Per noi il lusso è espressione di un percorso: è sempre il risultato delle nostre competenze che incontrano il gusto e le esigenze del cliente. Ogni casa è una storia unica, dove lo spazio è fatto di emozioni e sensazioni, che accompagnano la vita di chi li abita.

banner salone del mobile 2018